Come si accorda l’ukulele?

Per accordare l’ukulele dovremo girare la meccanica che è presente nella paletta dello strumento. Ogni corda avrà la sua meccanica e il relativo bottone che andrà girato in senso orario per alzare la nota mentre in senso antiorario per abbassarla. Per capire la nota corretta puoi sentire il suono qui sotto e riprodurre lo stesso suono oppure utilizzare un accordatore che ti aiuterà a capire ogni volta che suonerai che nota stai suonando.

Perché è importante accordare l’ukulele?

L’ukulele come tutti gli strumenti a corde necessita di una continua cura nell’intonazione. Le corde infatti devono emettere esattamente la nota richiesta per non risultare stonate all’ascolto. Le corde in particolare di materiale plastico tendono a perdere l’accordatura per motivi vari. Le corde nuove tenderanno a scordarsi più facilmente ma ci sono alcune tecniche per stabilizzarle che vedremo successivamente.

Perché spesso vengono utilizzate lettere per chiamare le note?

Le lettere vengono utilizzate nei paesi anglosassoni per chiamare le note. Abbiamo approfondito il tema in questo articolo.

L’accordatura standard GCEA dell’ukulele

L’ukulele è nella maggioranza delle volte accordato in C6 – DO6 (GCEA – sol4 do4 mi4 la4). Questa accordatura è standard sulle taglie: soprano, concerto, tenore ma è utilizzata anche per baritono e sopranino. Per scoprire da dove nasce questa accordatura visita l’articolo.

L’accordatura in Low G Gcea dell’ukulele

La variante più diffusa di accordatura per ukulele è sicuramente l’accordatura con Low G. Si tratta delle prime 3 corde del set standard ma con il G (sol) un’ottava sotto. In questo modo lo strumento espande il range di note suonabili ampliando il registro basso.

L’accordatura in D (Re)

L’accordatura in D – Re (A, D, F#, B – la4, re4, fa♯4, si4) è l’accordatura che si è diffusa maggiormente in Europa, Australia e Canada a partire dai primi anni del 1900. Si tratta dell’accordatura GCEA accordata un tono più alto. Questo dona allo strumento un suono più squillante particolarmente apprezzato nel genere Jazz della Tin Pan Alley.

Accordatura per Ubass

Malgrado le misure più contenute il basso ukulele è accordato come un normale basso (E, A, D, G – mi2 la2 re3 sol3)

Accordatura per Guilele

Il Guitalele accordatura standard è (A D G C E A) ma è possibile accordare lo stesso strumento in Mi come la chitarra (E, A, D, g, b, e – MI, LA, RE, sol, si, mi) grazie al set 153C di Aquila corde armoniche

Altre accordature:

L’accordatura open G:

Ereditata dallo strumento portoghese Braguinha (D , G, B, D) è l’accordatura originale dell’ukulele ma ormai non più utilizzata.

L’accordatura in High C

Utilizzata in alcuni ukulele taglia sopranino vengono accordati come un ukulele standard GCEA ma un’ottava sopra.

L’accordatura per quinte

Aquila corde armoniche propone due set di corde speciali per quinte. Il set per taglia soprano è accordato (GDAe) come il mandolino o violino e la taglia concerto (CGDA) come mandola o viola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *